giovedì 1 dicembre 2011

Trans. pratico in 78 giorni -> GIORNO 29: AVANTI MONDO, VIENI QUA!

.


 
 

Quando volete ottenere qualcosa dal mondo, non costringetelo di darvelo. Cosa puo’ riflettere uno specchio se davanti ne salta un bambino capriccioso: “ Io voglio! Dammelo!” Certo, tu desideri e chiedi. Questo e’ il fatto, ne meno, ne piu’. Il principio e’ semplice. Se vuoi che il riflesso nello specchio del mondo ti si muove incontro, fai tu il primo passo avanti.

Rinunciate all'intenzione interna di "ottenere" e sostituitela con l'intenzione di dare, e otterrete cio’ a cui avete rinunciato. 

Volete ottenere il riconoscimento e il rispetto da qualquno? Non chiedetelo. 
Rispettattelo voi stessi, in modo, che questa persona si sente importante ai vostri occhi. 
Avete bisogno di compassione e di gratitudine? Non cercateli. Esprimete una sincera attenzione e prendete cura dei suoi problemi... Avete bisogno di sostegno e di aiuto? Aiutate voi stessi per primi. 
In questo modo aumentate la vostra importanza, allora l'altra persona non vorra’ essere da meno e non restera’ “indebitata”... In tutti questi casi, otterrete sicuramente quello a cui avete rinunciato.

(tradotto dalla pag. facebook, TRANSURFING, la realtà come tu la vuoi)

Nessun commento:

Posta un commento