• ♥ MAPPA SITO ♥
  • giovedì 29 dicembre 2011

    RIPASSO INTENZIONE INTERNA -VS- ESTERNA


    ;


    L'intenzione interna della ragione si deve fondere con l'intenzione esterna dell'anima...

    L'intenzione interna è la risolutezza ad agire. L'intenzione esterna è la risolutezza ad avere.

    L'intenzione interna si trasforma in esterna quando la coscienza si unisce, si accorda, si fonde con il subconscio... Si tratta di un confine impercettibile. Assomiglia alla sensazione della caduta libera o alla sensazione che si prova quando si riesce per la prima volta ad andare su una bicicletta senza rotelle.


    Non si può ottenere l'intenzione esterna con l'aiuto dell'intenzione interna, per quanto forte essa sia. L'intenzione esterna si chiama proprio così perché si trova fuori di noi, all'esterno. E allora che cos'è, alla fin fine? Non ne ho idea. Non ho paura di riconoscerlo. È complesso parlare dell'intenzione nei limiti delle definizioni della ragione. Noi possiamo solamente essere testimoni di alcune manifestazioni dell'intenzione esterna. Essa si manifesta nel momento in cui si raggiunge l'unità di anima e ragione. Non appena si realizza questa condizione, si crea una specie di risonanza tra l'emissione di energia mentale e quella forza esterna che si prende e si porta nel settore corrispondente.

    L'intenzione esterna è proprio la forza che realizza propriamente il Transurfing, cioè il passaggio da una linea della vita all'altra o, in altre parole, il moto della realizzazione materiale per i settori dello spazio delle varianti.


    L'intenzione esterna è l'unità di anima e ragione (L'anima e la ragione sono spesso unite nelle aspettative negative e per questo esse si realizzano più facilmente)







    L'intenzione interna della ragione incita a battere le mani contro l'acqua: "Insisto affinché..." L'intenzione esterna agisce in tutt'altro modo: "Risulta che..."
    Fintantoché insisterete, non darete all'intenzione esterna la possibilità di realizzare il fine secondo la corrente delle varianti.






    L'Intenzione interna è la concentrazione dell’attenzione sul processo di movimento verso un fine,  verso l'obiettivo... Essa funziona, ma richiede l'investimento di tanti sforzi. L'intenzione esterna è la concentrazione dell'attenzione su come il fine si è realizzato da solo. 



    Con l'intenzione interna il fine si raggiunge con l'intenzione è esterna infine si SCEGLIE



    L'intenzione interna aspira al fine direttamente, facendosi strada a gomitate. L'intenzione esterna è finalizzata al processo di realizzazione autonoma del fine. Quindi non si affretta a raggiungere fine, sa di averlo già in tasca.





    Per distinguere dove agisca l'intenzione interna e dove quella esterna provate ad applicare per le varie situazioni questo tipo di comparazione bilaterale:

    - volete ottenere qualcosa da questo mondo (Int. Interna) - il mondo stesso vi dà quello che volete (Int. Esterna)

    - lottate per un posto al sole (Int. Interna) - il mondo vi accoglie a braccia aperte (Int. Esterna)

    - cercate di sfondare una porta chiusa (Int. Interna) - la porta si spalanca da sola davanti a voi (Int. Esterna)

    - cercate di passare attraverso un muro (Int. Interna) - il muro vi lascia passare (Int. Esterna)

    - cercate di provocare nella vostra vita determinati avvenimenti (Int. Interna) - gli avvenimenti si producono da soli. (Int. Esterna)

    L'intenzione esterna è la chiave di volta del Transurfing. In sé si cela la chiave dell'enigma della guardiano, ovvero: perché non si deve lottare col mondo ma si deve semplicemente scegliere al suo interno ciò che si vuole.



    Se l'intenzione interna ha una tendenza precisa, quella di evitare ciò che non si desidera vedere, l'intenzione esterna indica piuttosto non tanto la direzione quanto il semaforo verde per la realizzazione di quello che hanno accordato l'anima e la ragione.


    ...............


    L'intenzione interna si può caratterizzare con la formula: insisto affinché...


    L'intenzione interna riguarda ogni tentativo di intervenire sul mondo circostante su una stessa linea della vita.
    ... L'intenzione interna afferma: come si può trovare posto se tutta la gente è fuori a fare spese?


    Rinunciate all'intenzione interna di "ottenere" e sostituitela con l'intenzione di dare, e otterrete cio’ a cui avete rinunciato.
     


    Usate l’intenzione interna degli altri per raggiungere i propri obiettivi.
    Alla base dell’intenzione interna di ognuno c’e’ il senso della propira importanza... Spostate la vostra attenzione da voi stessi sugli altri. Smettete giocare nel gioco dell’ aumento della vostra importanza. Cominciate a giocare per aumentare l’importanza degli altri. Per attirare attenzione basta fare/dare attenzione agli altri.
    Parlate di quello che interessa agli altri e di loro stessi.

    ----


    ... l'intenzione interna cerca di influire direttamente sul mondo esterno, mentre l'intenzione esterna permette al mondo esterno di realizzarsi in conformità all'intenzione.
    L'intenzione esterna prende origine non in seguito a uno sforzo di volontà ma come conseguenza dell'unione di anima e ragione. L'intenzione interna (volontà) deve essere diretta solo per il raggiungimento di quest'unità.




    Nessun commento:

    Posta un commento

    Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
    Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: La Bibbia non è un Libro Sacro Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti China study Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Segreto di Dio - Ruediger Schache Macrolibrarsi.it presenta il DVD: Gli Esercizi di Ricarica di Paramhansa Yogananda Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Smettila di Reprimere tuo Figlio Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: PNL Facile Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Transurfing - Le Regole dello Specchio - Vadim Zeland Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Transurfing Vivo - Oltre i Confini della Matrix Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Perchè la tua Vita fa Schifo Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Corpo Sottile Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Dio Risponde Sempre
    Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti Macrolibrarsi.it presenta il DVD: Il Potere del Cibo Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Scardinare il Sistema Tecnogeno Macrolibrarsi.it presenta il Cofanetto: Reality Transurfing - La Trilogia di Vadim Zeland Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Più Dai Più Hai