sabato 17 dicembre 2011

Esercizi per il controllo del flusso del pensiero:




 
Prova ad essere per un attimo uno spettatore della tua mente. Come se fossi seduto sulla riva di un fiume e vedessi i tuoi pensieri scorrervi dentro. 
È difficile? Lo è. All’inizio sembra quasi impossibile anche solo rallentare il flusso dei pensieri. 

Prova a fare questo esercizio di Gurdijeff: 
siediti in posizione comoda (non devi addormentarti) e metti una sveglia di quelle con le lancette davanti a te. Fai qualche bel respiro e smetti di pensare. Vedi quanto riesci a resistere. Cinque secondi, venti secondi, un minuto… esercitati costantemente, anche durante la giornata, mentre guidi o sei in treno. Sarà frustrante, te lo garantisco, ma puoi farcela.


fonte -> http://www.fuocosacro.com/pagine/astrale/onironautica.htm

Nessun commento:

Posta un commento